Pavimentazioni in legno biocompatibile di Fiemme 3000

Raffinate e moderne le collezioni di pavimenti Fiemme 3000, sono testimoni di un nuovo utilizzo della materia prima più naturale, il legno.

Inedite ed esemplari per connotazione estetica, robuste e inalterabili per l’adozione delle tecnologie di produzione più moderne e innovative, le pavimentazioni in legno biocompatibile di Fiemme 3000, sono suddivise in cinque famiglie per ambienti interni e una per spazi esterni, oltre ad offrire la possibilità di scelta tra essenze e finiture personalizzate e formati su misura.

L’esperienza nella lavorazione di tradizione del legno, affiancata alla scelta delle migliori essenze, con finiture di altissimo livello, rendono unici ed esclusivi tutti i prodotti Fiemme 3000.
Inoltre grazie all’esclusivo trattamento Fiemme 3000 Bio Plus, i pavimenti sono completamente biocompatibili.

L’azienda Fiemme 3000 nasce nel 1993 a Predazzo, in Val di Fiemme, una splendida valle ricca di boschi e di alberi ben tenuti, grazie alla Magnifica Comunità di Fiemme, un’antica istituzione custode del patrimonio boschivo e della cultura del lavoro nel bosco che oggi coordina le più moderne tecniche di esbosco e segagione.
In questo contesto l’azienda si pone l’obiettivo di mantenere il legno che dai boschi arriva nelle case, il più possibile integro, attuando una straordinaria catena produttiva denominata “percorso della salute”.

Un percorso di produzione che mette in primo piano la salute di coloro che vivono la casa e che in tutte le sue fasi di lavorazione, garantisce l’assenza di vernici e colle chimiche, per produrre pavimenti in legno sani e biocompatibili.
Acquistare le pavimentazioni in legno biocompatibile Fiemme 3000 è anche una scelta etica, perchè se da una parte l’azienda sente la necessità di utilizzare il legno per propria tradizione, dall’altra la scelta di approvvigionarlo da coltivazioni che adottano pratiche di selvicoltura, appoggia e promuove le attività di salvaguardia del patrimonio boschivo.

Le pavimentazioni in legno biocompatibile di Fiemme 3000 sono presentate all’interno dello showroom, un grande e accogliente open space in cui tutto profuma di legno, dov’è possibile vedere e toccare le fibre del legno, scegliendo tra le essenze nelle varie finiture.
Suddivisa in famiglie a tema, la collezione di pavimenti in legno, presenta una vasta offerta di essenze per interni: rovere, acacia, larice, frassino olivato, acero, faggio, ciliegio, noce e olmo. Mentre teak e ipè sono i legni utilizzati nelle pavimentazioni per esterni.
Le colorazioni sono nelle differenti temperature, le fredde vanno dai bianchi ai grigi, le calde partono dai biondi, ai marroni e mori, fino ai rossi. Infine i colorati garantiscono l’offerta completa delle tonalità più intense.
E’ possibile scegliere anche tra connotazioni estetiche legate sia alla struttura delle fibre e dei nodi del legno che alla finitura delle doghe, da liscia a spazzolata o piallata e bisellata a mano. La posa dei pavimenti in legno viene eseguita flottante, inchiodata, incollata e su massetti.

Fonte: Professionearchitetto.it

Pin It