Noleggio lungo termine senza anticipo: cos’è e riferimenti online

L’estate si avvicina, si inizia ad organizzare il viaggio e, per gli amanti dello spostamento in auto, iniziano i controlli. L’autovettura deve essere pronta, efficiente e sicura. Il meccanico di fiducia ci consegna un preventivo. E guardandolo pensiamo a quel giorno in più di vacanza saltato per pagarlo.

Poi ci svegliamo, era solo un incubo, quest’anno la nostra auto a noleggio di lungo termine non ha bisogno di spese supplementari. Un canone mensile fisso, una scelta semplice e per ogni tipo di vettura, di costi e di servizi inclusi.

Nessun costo di manutenzione, nessun costo di assicurazione, nessun costo per il bollo auto, nessuna sorpresa. Basta semplicemente scegliere l’auto che si è sempre desiderata e, con un fisso mensile, potremmo averla senza pensieri e senza rinunciare a nulla.

Chi non ha il tempo di informarsi, di visitare concessionarie, di provare preventivi ha solo da guadagnare. Tutto è online, con siti specializzati nel noleggio a lungo termine senza anticipo come Totalrent. semplici e intuitivi, per ogni esigenza del super coccolato cliente.

Come funziona concretamente il noleggio a lungo termine? Prendiamo come riferimento il sito che abbiamo citato, www.totalrent.it, che ci consente un rapido preventivo personalizzato.

Si inizia, ad esempio, dalla fascia di prezzo come canone mensile e il sito indica quali autovetture sono disponibili, dall’utilitaria al SUV, dalla berlina all’auto di lusso, fermo restando che la ricerca può essere fatta anche partendo dall’auto dei sogni e non dal canone, con estrema semplicità.

Il noleggio comprende un numero di chilometri medio annuo per la durata del contratto, generalmente dai 10 ai 25 mila per anno, con durata del contratto che va dall’anno al quinquennio.

In realtà, il bello del noleggio a lungo termine è che ogni offerta è personalizzabile e i riferimenti servono solo a dare un’idea al cliente, senza ingessarlo in pacchetti prestabiliti da altri.

Con il noleggio sono compresi, quindi, la manutenzione ordinaria e straordinaria, la RCA, la Kasco, il bollo auto, l’assistenza stradale e, a seconda del pacchetto, uno o più treni di gomme, comprese quelle invernali.

La rivoluzione è quindi arrivata anche per il privato che può avere tutti i benefici di possedere un’autovettura senza acquistarla e, quindi, senza immobilizzare un capitale per un bene che, già uscendo dalla concessionaria, ha un deprezzamento significativo.

Numerose statistiche ci indicano che il proprietario di un’autovettura l’ha acquistata pagando importanti rate mensili o dopo aver immobilizzato un ingente capitale; immaginate di pagare la stessa rata, ma senza pensieri aggiuntivi e senza spese aggiuntive.

Il cambio culturale è evidente, auto sempre nuova, nessun problema di blocco del traffico per i veicoli più vecchi e inquinanti e un budget predefinito, alla portata di tutte le tasche e alla portata, anche, di chi vuole provare il sogno di poter guidare, finalmente, quell’auto di lusso che non avrebbe mai avuto modo di acquistare, ma che con una cifra mensile fissa può sfoggiare ovunque.

Al termine del noleggio basta restituire l’auto, prenderne una nuova o, per chi nonostante tutto è ancora tradizionalista, acquistarla ad un prezzo personalizzato direttamente dal noleggiatore.

Pin It