Cos’è il casellario giudiziale e come farne richiesta online

Casellario giudiziale: che cos’è

Il casellario giudiziale, chiamato anche casellario giudiziario, ai sensi del D.P.R.14 Novembre 2002,n.313, è un registro nazionale istituito presso la Procura della Repubblica di ogni Tribunale ordinario della Repubblica italiana, contenente dati relativi a provvedimenti giudiziari e amministrativi riferiti a singoli cittadini.

L’ufficio locale del casellario rilascia, su richiesta dell’interessato, i seguenti certificati suddivisi in due categorie:”certificati del casellario” che attestano l’esistenza di sentenze passate in giudicato e “certificati dei carichi pendenti” che attestano l’esistenza di procedimenti penali ancora in corso.

I “certificati del casellario” comprendono:il “certificato generale” contenente provvedimenti definitivi in ambito penale, civile e amministrativo; il “certificato penale” contenente i provvedimenti penali di condanna definitivi; il “certificato civile” contenente i provvedimenti relativi alla capacità personale (interdizione giudiziale, inabilitazione, interdizione legale,amministrazione di sostegno), ai fallimenti, alla perdita o revoca della cittadinanza italiana.

Come richiedere il certificato del casellario giudiziale

La richiesta di rilascio del certificato casellario giudiziale va presentata dall’interessato, o da persona da lui delegata, compilando l’apposito modello. Il certificato può essere richiesto altresì dalle Amministrazioni Pubbliche e dai gestori di pubblici servizi, dall’Autorità Giudiziaria(che lo acquisisce direttamente dagli uffici giudiziali), dal datore di lavoro.

In casi particolari la richiesta di rilascio del certificato può essere presentata dagli esercenti potestà genitoriale in rappresentanza dei figli minorenni; dal tutore, chiamato ad esibire il decreto di nomina, in rappresentanza dell’interdetto; dal detenuto, inoltrando la richiesta per posta o tramite persona delegata; dal soggetto residente all’estero.

Il soggetto richiedente deve presentare agli sportelli dell’ufficio del casellario il modello di domanda compilato, il documento di identità in corso di validità e la delega da apposito modello(in caso di domanda effettuata da persona diversa dall’interessato). I certificati del casellario giudiziale, i certificati dei carichi pendenti e le visure del casellario giudiziale possono essere prenotati online.

Le operazioni da effettuare per la prenotazione online concernono la previa selezione dell’ufficio locale presso il quale si intende ritirare il certificato, la selezione della modalità di rilascio(con o senza urgenza), la selezione del tipo di certificato o di visura, l’inserimento dei dati personali(dati anagrafici, residenza, estremi del documento di identità, indirizzo di posta elettronica). Compiuta la prenotazione online l’interessato potrà recarsi presso l’ufficio, munito di numero di prenotazione, precedentemente comunicatogli al proprio indirizzo email.

Il ritiro dei certificati e/o le visure è possibile solo previo pagamento dei bolli e/o dei diritti di certificato, salvo esenzioni. In caso di mancato ritiro del certificato entro trenta giorni, la richiesta sarà automaticamente annullata dal sistema.

Circa i tempi di rilascio, per i certificati senza urgenza è prevista la consegna entro il giorno successivo a quello della domanda; per i certificati con urgenza è prevista la consegna entro le ore 13:00, se la domanda è stata presentata presso lo sportello entro le ore 10:00. Il certificato ha una validità di sei mesi dalla data di rilascio.

Televisure.it fornisce il servizio di prenotazione online dei certificati del casellario giudiziale per coloro che sono interessati a conoscere l’elenco dei precedenti penali e civili di ogni cittadino.

Pin It